Domingo 23 de Julio de 2017
El portal de la papa en Argentina
0%Variación precio
puestos MCBA
  • Cielos NubososBalcarceBuenos Aires, Argentina
    - 19°
  • DespejadoVilla DoloresCórdoba, Argentina
    12° - 26°
  • Intervalos nubososRosarioSanta Fe, Argentina
    10° - 27°
  • DespejadoEstacion UspallataMendoza, Argentina
    - 19°
  • DespejadoCandelariaSan Luis, Argentina
    - 27°
  • Cielos NubososChoele ChoelRío Negro, Argentina
    - 17°
  • DespejadoSan Miguel de Tuc.Tucumán, Argentina
    13° - 27°
Ampliar
 Buscador de Noticias
Europa 14/04/2017

Italia: Patate, semine perfette, ma ora e’ emergenza siccita’

"Le semine si sono svolte nel migliore dei modi e con terreni pressoché perfetti. Ma ora stiamo intervenendo con irrigazioni di soccorso a causa della siccità e delle alte temperature".

E’ un Alberto Zambon affannato quello che raggiungiamo al telefono lunedì 10 aprile 2017 nel primo pomeriggio. Zambon, presidente del Consorzio della patata di Bologna Do, è impegnatissimo nell’irrigare i 20 ettari di patate che ha seminato nel mese di marzo, nella provincia di Bologna.

"Abbiamo avuto condizioni perfette per la semina - esordisce il presidente - grazie alla mancanza di pioggia, se non per un paio di giorni dopo le semine. I terreni erano perfetti. Peccato che la mancanza di pioggia si sta protraendo fino ad ora e la coltura necessita di irrigazione. In pratica, abbiamo iniziato ad irrigare un mese prima rispetto al normale. Al di là dei maggiori costi energetici, la preoccupazione è che nelle prossime settimane possano venire meno le scorte d’acqua. Ma confidiamo nell’arrivo delle piogge".

Le previsioni indicano piogge per il pomeriggio dell’11 aprile 2017, ma è molto probabile che si tratti solo di un temporale di passaggio non sufficiente a riportare la "capacità di campo" a livelli normali.

Circa le superfici seminate, il presidente ritiene che ci sia un leggero incremento, nel bolognese, rispetto allo scorso anno, anche grazie ai prezzi remunerativi delle patate. "Ancora non possiamo parlare di dati certi, ma l’impressione è che aumenteranno le superfici a marchio Dop. Rispetto ai 350 ettari dello scorso anno, credo che arriveremo a quasi 400 ettari di Primura all’interno del disciplinare". Si avranno dati certi dopo il 30 aprile, ultima data utile per l’iscrizione al Piano dei controlli.

"Notiamo un aumento delle aziende medio-grandi - conclude Zambon - vale a dire da 20 ettari in su, mentre calano quelle attorno ai 10 ettari, segno di accorpamenti, affitti e sfoltimento delle aziende meno strutturate. Le piccole realtà da 2 o 3 ettari, presenti fino a 10-15 anni fa, ormai sono solo un lontano ricordo".

Contatti:

Consorzio di tutela patata di Bologna DOP   

via Tosarelli 155

40050 Villanova di Castenaso (BO)

Tel.: (+39) 051 7821709

Fax: (+39) 051 782356

Web: www.selenella.it

Fuente: http://www.freshplaza.it/article/90055/Patate,-semine-perfette,-ma-ora-e-emergenza-siccita


Te puede interesar