Martes 23 de Mayo de 2017
El portal de la papa en Argentina
0%Variación precio
puestos MCBA
  • Cielos NubososBalcarceBuenos Aires, Argentina
    - 21°
  • Intervalos nubososVilla DoloresCórdoba, Argentina
    13° - 23°
  • Cielos NubososRosarioSanta Fe, Argentina
    10° - 24°
  • Intervalos nubososEstacion UspallataMendoza, Argentina
    - 17°
  • Intervalos nubososCandelariaSan Luis, Argentina
    11° - 22°
  • Cielos CubiertosChoele ChoelRío Negro, Argentina
    - 15°
  • Intervalos nubososSan Miguel de Tuc.Tucumán, Argentina
    13° - 23°
Ampliar
 Buscador de Noticias
Europa 16/02/2017

Rusia: La Russia ha bisogno di esportare patate

L’embargo alimentare d’Occidente sta avendo conseguenze inaspettate per la Russia: il Paese che considera le patate comuni quasi come il pane sta producendo più tuberi di quanti ne consuma.

A riportarlo il portavoce russo Torsten Spill alla German Agricultural Alliance. E, citando gli alti funzionari: "Abbiamo urgente bisogno di esportare patate". Secondo i dati, il volume delle esportazioni potrebbe raggiungere fino a due-tre milioni di tonnellate l’anno per una produzione complessiva stimata di 30 milioni di ton nel 2016.

Quando le reciproche sanzioni sono entrate in vigore nel 2013, gli esperti russi hanno temuto una carenza di cibo. La Russia quindi ha lanciato iniziative al fine di diventare autosufficiente, anche in termini di produzione di patate. Nel 2014, i tuberi da semina sono stati esclusi dal divieto di importazione.

Da allora, la loro coltivazione ha ricevuto un impulso. Nonostante i Russi consumino un gran numero di patate pro capite rispetto al resto del mondo, secondo Spill, c’è ancora molto margine di miglioramento in termini di efficienza produttiva: "Questa è una grande opportunità per l’industria occidentale in Russia".

Nel corso di una tavola rotonda della commissione per le relazioni economiche orientali europee, Tatiana Gubina, direttore della Russian Vegetable Marketing Board, ha confermato: "Un aumento della resa è uno dei compiti più importanti".

Fuente: http://www.freshplaza.it/article/88478/La-Russia-ha-bisogno-di-esportare-patate


Te puede interesar